jenny_food_health

Sono Jenny

nata in una famiglia di pasticcieri e cioccolatieri, questo era quello che volevo fare da grande, cucinare: e l’ho fatto. Iniziando giovanissima e poi staccando per molti anni per riprendere nel 1999 con Sugartree a Milano.

Quindi il grande viaggio alla ricerca di mente sana in corpo sano che ha convertito il mio modo di nutrirmi: prima vegetariana e poi vegana, sì, veganaintegrale detta “whole” con il corso di nutrizione SHARAN in India.

Infine la conferma in ambito scientifico con il diploma di Plant Based Nutrition ottenuto nel 2014 dal Centro di Studi Nutrizionali T. Colin Campbell e l’Università di Cornell. Nel 2015 la certificazione Food for Life di PCRM a Washington DC e poco dopo quella del programma di formazione SHARAN in India.

Oggi Health and Food Coach per portare benessere e qualità della vita con il cibo curativo: proveniente dal mondo vegetale, sempre integrale, integro, non raffinato e minimamente processato. Condividendo quanto imparato ed interiorizzato non solo in relazione a come e quali cibi mangiare, ma anche a come prepararli: cotti o semplicemente crudi.

Scopri di più

Sono sempre stata interessata alla nutrizione e al mondo del cibo. Vengo da una famiglia di pasticceri e cioccolatieri viennesi che si stabilirono a Caracas dove avevano proseguito questa tradizione aprendo una pasticceria e una fabbrica di cioccolato.

A 17 anni, per tre anni, sono diventata vegetariana. Non sufficientemente consapevole dell’importanza di avere una dieta equilibrata, mi sono ammalata e il medico ha detto che, per riportare a valori normali il colesterolo e i livelli di acido urico, avevo bisogno di mangiare uova e carne. Oggi, guardando indietro, mi rendo conto che questo “incidente” ha influito sull’equilibrio naturale del mio corpo per i successivi 40 anni.

Negli anni ’80 ho letto “Fit for Life” che mi ha dato delle buone regole alimentari che mantengo ancora oggi come: mangiare frutta fresca e cruda al mattino e sempre lontana da altri cibi, bere poca acqua durante i pasti, eliminare latte e derivati.

Nel 1989, in Austria, ho poi seguito un corso Franz Xaver Mayr che ha notevolmente contribuito alla mia comprensione del mondo della guarigione naturale ed è stato determinante nelle mie scelte future ad esempio la fisioterapia invece di pillole antinfiammatorie e la medicina omeopatica antroposofica invece della allopatica.

Dopo essermi trasferita a Milano, nel 1999 ho aperto la Sugartree, pasticceria con laboratorio per la produzione e vendita di dolce e salato utilizzando i migliori ingredienti biologici, puntando sulla qualità per produrre i dolci più rinomati al mondo. In Sugartree, attraverso una diligente ricerca, ho affinato la mia produzione di praline di cioccolato. Nei 13 anni di attività ho ampliato la Sugartree fino ad includere un servizio di catering e una scuola di pasticceria.

Nel 2008, con le mie sorelle, ho fondato la Sugartree Delights in Florida, un mercato molto competitivo. Come grossista di pasticceria che distribuisce prodotti di alta qualità a negozi specializzati e catene di supermercati come Whole Foods Market, ora produciamo principalmente torte vegane.

Nel 2012, dopo 13 anni di attività come chef-patron di Sugartree, ho deciso di chiudere il negozio e laboratorio di Milano. Era il momento di allargare i miei orizzonti e intraprendere un viaggio alla scoperta di me stessa.

Poiché il cibo è al centro della mia passione, ho passato la maggior parte del 2013 viaggiando in lungo e in largo tra la Spagna e il Portogallo. Assaporando la vita giorno per giorno, mi sono concessa il tempo nel gustare cibi e vini, scoprendo le ricche culture della penisola Iberica e conoscendo i suoi abitanti e costumi.

Nel corso degli anni ho avuto la fortuna di lavorare con maestri importanti che hanno arricchito la mia ricerca di equilibrio interiore, aiutandomi a riconoscere la bellezza dell’universo, quella più sensibile al “divino” che c’è in ognuno di noi e a celebrare la diversità che ci circonda.

Nel 2014, la necessità di nutrire il mio spirito, mi ha portato a viaggiare tra India, Nepal e Bhutan, dove ancora una volta sono stata attratta dal vegetarianismo. Tutto è iniziato quando sono arrivata in India, dove non sentivo il desiderio di mangiare carne. Dopo otto mesi, nel giugno 2014, ho frequentato per tre settimane un corso di nutrizione SHARAN in un bellissimo resort a sud di Goa. E’ stato anche un corso di profonda trasformazione. Sentendomi meglio di quanto ricordassi da molti anni, ho continuato a seguire questo stile di vita, compresa la dieta a base di verdura e frutta, con pochi cibi processati e sicuramente non raffinati, un’alta percentuale di crudo e una particolare enfasi al cibo integrale e biologico. Dall’India mi sono recata a Bali dove ho tenuto dei corsi di cucina veganaintegrale in un resort a nord dell’isola.

Ho così deciso di lavorare come Health & Food Coach, con la speranza di portare benessere e qualità di vita con il cibo curativo: a base di alimenti del mondo vegetale, integrali, non raffinati e genuini, scegliendo questa direzione per il mio futuro professionale.

Alla fine del 2014 ho completato il corso della Cornell University sulla nutrizione a base vegetale-integrale (Whole) conseguendo il certificato del T. Colin Campbell Center for Nutrition Studies & eCornell (il professor Campbell è l’autore del China Study). Nel 2015 con il programma di formazione Food for Life di PCRM, Washington D.C., sono diventata Istruttore certificato FFL (il Dr. Neal Barnard è il president e fondatore del Physicians Committee for Responsible Medicine). Poco dopo ho seguito in India il corso di certificazione di SHARAN guidato dalla sua fondatrice e diretrice Dott.ssa Nandita Shah.

Nel frattempo ho costruito questo nuovo sito per illustrare quello che faccio e proporre i miei servizi di Health & Food Coach (www.jennysugar.com).

Oltre a definire un nuovo percorso nella mia vita personale e lavorativa, ora, 40 anni dopo, ho ritrovato il giusto equilibrio del mio corpo. Mi sento una persona nuova, con energia e gioia di vivere e assaporo l’entusiasmo di un nuovo inizio in un campo che finalmente sento come mio.

In breve

– Nata in Venezuela, nel 1954
– Nonni e pro zii erano pasticceri e cioccolatieri viennesi emigrati in Venezuela dove aprirono una pasticceria (Pasteleria Vienesa) e una fabbrica di cioccolato (Savoy)
– Cresciuta per gran parte in Venezuela, trascorso lunghi periodi in U.S.A., Europa e Israele
– Trasferita a Milano nel 1986
– Fondato la Sugartree nel 1999 (www.sugartree.it) e la Sugartree Delights nel 2008 (www.sugartreedelights.com)
– Nel giugno 2014 partecipa, per la propria salute, ad un corso di nutrizione in India che la introduce al veganesimo (http://www.sharan-india.org)
– Durante il 2014 e il 2015 segue dei corsi di formazione ed ottiene diplomi in:

– Lavora come Health and Food Coach (www.jennysugar.com)
– Lingue: Spagnolo, Italiano, Inglese, Francese, Tedesco

jenny_portrait

Siete pronti a scoprire i servizi che offriamo?

Questo sito web utilizza i cookies per darti la miglior esperienza possibile, utilizzando i nostri servizi e continuando a navigare sul accetti il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra Privacy e cookie policy Accetta cliccando sul bottone "Accetta cookies" altrimenti cambia i tuoi cookie settings.